Eventi

“Oltre-Design”: il Festival del design del Sud Italia giunge alla quarta edizione sotto la direzione artistica di Antonio Aricò.

E’ tutto pronto per la IVª edizione del MATERIA INDEPENDENT DESIGN FESTIVAL, la più importante manifestazione del Sud Italia dedicata al design ideata e organizzata da Officine AD degli architetti catanzaresi Domenico Garofalo e Giuseppe Anania. L’evento si terrà a Catanzaro dal 19 al 22 settembre.
Tante le novità apportate quest’anno dalla creatività del direttore artistico Antonio Aricò, il designer calabrese molto apprezzato sulla scena internazionale, espressione del vero senso del progettare italiano, fusione tra artigianato, design e poesia, creatore di oggetti iconici, consulente per aziende leader nel mondo come Seletti, Alessi e Barilla e conosciuto per “le storie e i racconti oltre il progetto”. (nella foto di A. Muscatello, il designer Antonio Aricò insieme agli architetti Domenico Garofalo e Giuseppe Anania di Officine AD) . Tema-espressione chiave di questa edizione sarà “Materia-Oltre Design”: un vero e proprio viaggio nella memoria per esaltare storie antiche che rinascono fresche tra le strade, le “rughe” del capoluogo della Calabria, centro del Mediterraneo.

“Abbiamo deciso – afferma Aricò – di porre l’attenzione su riflessioni legate alla parola design che vogliono allontanarsi dal mondo delle ‘fiere di prodotto’, per focalizzarsi su operazioni comunicative che mirano a raccontare il fascino di una terra, la Calabria, che merita di essere narrata con nuova dignità.”

Il cuore della manifestazione sarà, come sempre, il Complesso Monumentale del San Giovanni.
Gli eventi coinvolgeranno altri luoghi identitari del capoluogo calabrese, come il mare e le vie e i chiostri del centro storico. Tra le prestigiose e significative presenze di Materia 2019 ci sarà Sara Ricciardi, considerata tra le donne del design contemporaneo italiano più influenti.


Sara è nata a Benevento e vive e lavora a Milano. E’ stata selezionata da Wallpaper tra i finalisti di Next Designer Generation 2018 insieme alle Officine Panerai. La triennale di Design l’ha inserita tra le Donne del design contemporaneo Italiano con la mostra Women in Design. Fa parte del collettivo The Ladies’ Room insieme alle progettiste Agustina Bottoni, Ilaria Bianchi e Astrid Luglio con le quali crea progetti sensoriali per varie gallerie. “Ho un legame fortissimo con la Calabria – dichiara Sara Ricciardi – perché per 22 anni è stata la mia dimore estiva. Penso che sia una regione che i designers possano amare moltissimo perché ha un sapore intenso, come una donna da cui puoi aspettarti sia baci che morsi.”
“Sono felicissima – aggiunge Sara – che per Materia Antonio Aricò abbia puntato il riflettore sulla parte a mio parere più vivida e verace: ovvero le persone, le loro storie, i materiali locali. Credo che la narrativa, il folklore, la propria storia sia ciò su cui ognuno debba molto puntare in maniera sapiente.
Non serve creare un Festival di design copiando altri format, perché ciò che è giusto per Milano, ad esempio, non potrà funzionare a Catanzaro. Essere in ascolto del territorio nella maniera genuina ed entusiasmante di Aricò è sicuramente l’elemento promotore per la creazione di una propria irripetibile modalità di fare design.”

Tra gli altri attesi ospiti di MATERIA 2019 ci sarà anche Valentina Fontana Castiglioni, fusione tra stile, carattere e talento. Valentina è vicepresidente dell’azienda di famiglia, Fontana Group, una multinazionale leader nella produzione di carrozzerie per automobili di lusso e dal 2008 fondatrice del progetto altreforme, dove la capacità di lavorare lamiere in alluminio – eredità dei Fontana – si trasforma in design ricercato, dando forma alle più audaci e colorate idee progettuali.
Nel 2009, dopo solo un anno dalla sua nascita, altreforme viene selezionato da Design Miami e si aggiudica a Istanbul il premio “Elle Decor International Design Award”. Nel 2011 Moschino affida a Valentina la gestione della prima collezione home del brand. E questo è solo l’inizio.

(nella foto Valentina Fontana Castiglioni)

Share.

About Author

Comments are closed.