Special di angelo capoano

La nostra rivista nasce e si sviluppa con l’intento di fare qualcosa di utile per la città, dunque un po’ per indole e un po’ per logica convinzione, è da sempre attratta dalle realtà animate dal medesimo intento che, con il loro quotidiano impegno si prodigano per un futuro più vivibile, ricco di valori e cultura, tra queste spicca sicuramente il circolo ACLI “Associazione Città del Vento”.

Il Presidente di “Città del Vento” Alessandro Astorino, ci riassume così il ricco programma formativo per la stagione in corso

  • Preparazione ai test di ammissione alla facoltà di medicina e chirurgia e alle professioni sanitarie –  Il corso è rivolto a studenti delle IV e V classi degli Istituti superiori e prevede: l’introduzione sui metodi di compilazione del test, matematica e logica, fisica, biologia, chimica, verifica su test finale.
  • Formazione per l’assistenza legale ai richiedenti e titolari di protezione internazionale – Rivolto a operatori e laureati in ambito sociale o legale che già lavorano o intendono lavorare nei centri di accoglienza, e prevede: la normativa in tema di protezione internazionale, i sistemi di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati, procedura di riconoscimento dello status di rifugiato, l’intervista di eleggibilità in commissione, modalità di tutela giurisdizionale.
  • Alternanza scuola lavoro c/o Istituti di scuola superiori –  Vengono proposti agli allievi vari percorsi su tematiche diverse, ma tutti caratterizzati da una serie di “lectio magistralis”, dall’ausilio di strumenti multimediali, dall’ascolto di testimonianze e il confronto in plenaria tra il gruppo e testimoni privilegiati, oltre che da una costante operatività in laboratori.
  • Corsi di preparazione agli esami di Inglese (anche a carattere sanitario) e informatica – Rivolto a studenti, disoccupati, occupati, prevede la preparazione agli esami di certificazione della lingua Inglese B2,  valida nel Quadro Comune Europeo di riferimento per le lingue (QCER).
  • Corsi sulla sicurezza sul lavoro – Tra i quali: manovre di rianimazione cardiaca, uso del defibrillatore, manovre di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica e sindrome della morte in culla.
  • Associativismo e beneficenza – E’ in programma lo svolgimento di un grande evento celebrativo a scopo benefico caratterizzato da visite guidate a sfondo artistico, musica dal vivo e degustazioni curate da grandissimi chef di caratura nazionale

Oltre a queste elencate – continua Astorino – molte altre attività culturali e formative sono in fase di organizzazione, prevediamo di avviare molto presto dei corsi tematici di fotografia curati da Angelo Maggio e Cristina Pullano, dei quali daremo presto notizia. Ci tengo infine a comunicare che tutte le nostre attività sono aperte sia ai soci che agli utenti esterni, naturalmente i primi potranno usufruire di alcune agevolazioni o in taluni casi, della totale gratuità, proprio per questo invito chiunque dovesse nutrire interesse verso le nostre attività, ad associarsi.

Noi di Tag Magazine non possiamo fare altro che augurargli di avere sempre il vento in poppa!

Share.

About Author

Leave A Reply

3 × 1 =